Prima amichevole per la squadra senior

Prima amichevole per la neonata squadra di C Silver contro Quistello. Dopo 10 giorni di preparazione è stato importante incontrare una squadra già un po’ più avanti nella preparazione, in vista del primo appuntamento ufficiale di sabato a Fidenza al PalaPratizzoli di via Togliatti contro Cavriago. 66-61 (16-18; 34-32; 51-45) è stato il risultato finale a favore della nostra compagine. “Sono molto soddisfatto dell’atteggiamento – ha commentato il coach Sibelius Zanardi – : i ragazzi hanno cercato di fare quello che ho chiesto, riuscendoci in parte come è normale che sia dopo un periodo così breve di allenamenti. Quello che penso possa dare questa squadra si intravede, sta a noi dimostrarlo. L’importante è lavorare insieme, duramente, con obiettivi chiari e condivisi. Ora ci aspetta una partita vera con Cavriago, squadra guidata da un ottimo coach e con molti giovani prospetti affiancati da giocatori esperti. Noi giocheremo senza i nostri due americani che non hanno ancora completato l’iter per il tesseramento. Un’ottima occasione per cercare di trovare la coesione nei momenti di emergenza”.

Il tabellino: Agostini 5, Antozzi, Avanzi 9, Barksdale 15, Bernardi 7, Pellegrini 18, Simonazzi 8, Tommei 5, Sela 2, Liberati. (All. Zanardi, ass. Caggiati).

Pubblicato da Annarita Cacciamani

Giornalista, addetta stampa, social media manager

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: