In attesa del camp, a Tarsogno la Easter Cup

Si è svolta nei giorni scorsi a Tarsogno la Easter Cup, un torneo di basket riservato alla categoria under15 eccellenza organizzato dalla società Academy Basket Fidenza. Il torneo è stato vinto da Fortitudo Bologna, al secondo posto si è piazzata Academy Basket Fidenza e al terzo Tiber Roma. Hanno preso parte al trofeo anche la squadra spagnola di Fuenlabrada, Sarzana Basket, Scaligera Verona, Accademia Basket Altomilanese e Invictus Livorno. “Siamo davvero molto soddisfatti della riuscita del torneo – spiega il responsabile tecnico di Abf Sibelius Zanardi – . I ragazzi si sono divertiti e si sono confrontati con avversari di alto livello. Hanno preso parte, infatti, al torneo una squadra spagnola e le squadre giovanili delle più importanti società italiane. Ciò significa che il progetto Academy è un progetto di qualità e di alto livello tenuto in considerazione da società dalla riconosciuta importanza a livello nazionale. Ringraziamo il Comune di Tornolo che ha messo a disposizione le strutture per disputare il torneo e, in collaborazione con il Comune di Bedonia, i posti letti. Abbiamo avuto una bellissima accoglienza e torneremo qui in estate per l’edizione 2019 di Academy Camp.

 

Annunci

Tre tornei internazionali per le giovanili di Abf

Non conosce soste l’attività di Academy Basket Fidenza. Se da un lato ci sono i risultati straordinari della prima squadra, dall’altro c’è la passione e l’impegno per far crescere il settore giovanile, che è il vero cuore di Abf. Un impegno che sta dando i suoi frutti. Academy Basket Fidenza è stata, infatti, invitata a tre importantissimi tornei giovanili, ai quali prederanno parte le migliori squadre provenienti da tutta Europa. Primo appuntamento sarà a gennaio con la Amager Mini Cup, a Copenaghen, in Danimarca: parteciperanno i ragazzi e le ragazze delle annate 2005 e 2006. Il secondo in aprile con la Stadium Basketball Cup in Svezia e vi prenderanno parte l’Under14 maschile e l’Under13 maschile e femminile. Il terzo sarà in giugno in Francia, nei pressi di Calais, dove i ragazzi di Abf saranno ospitati dalle famiglie dei loro coetanei francesi: questo torneo è riservato ai ragazzi nati nel 2004, 2005 e 2006. “Essere invitati a manifestazioni alle quali partecipano le migliori squadre giovanili d’Europa è una grande soddisfazione, che ci ripaga del lavoro che stiamo facendo e che ci sprona a fare sempre meglio – spiega l’allenatore Sibelius Zanardi – . Inoltre, partecipare a tornei all’estero, darà ai nostri ragazzi l’occasione di vivere un’esperienza importante a livello non solo sportivo. Nostro desiderio è dare loro l’opportunità di crescita personale, entrando in contatto con ragazzi stranieri e con una cultura e un modo di vivere diverso dal nostro”.

screenshot_2017-01-04-11-48-30-1